220 anni delle sorgenti di Čatez - Terme Čatež
Offerta speciale target="_top" Sistemazione target="_top" Esperienze target="_top" Riviera Termale target="_top" Centro Medico target="_top" Sicuro in Terme Čatež target="_top"

220 anni delle sorgenti di Čatez

Il tutto comincio 220 anni fa

Quando il mondo era esattamente opposto a quello che è oggi. Anche se, già in quei tempi, l'uomo sapeva godere delle calde acque termali con il loro effetto benefico.

Nel lessico della Banovina Ducato di Drava dell'anno 1939 troviamo i dati inerenti la scoperta delle sorgenti calde sul territorio delle attuali terme di Čatez già nell'anno 1797. Anche nei libri delle scoperte archeologiche della Slovenia troviamo i dati sulle sorgenti, ossia vi si parla di certe costruzioni in questa zona. Nel periodo dell'Impero Romano, sulla piana di Krsko, vi era il loro insediamento Neviodunum ma sono vissuti anche nella zona di Velike Malence e nei dintorni. I resti della »villa rusticae« a Velike Malence e le tombe romane sono state scoperte proprio a Čatez.

I romani, storicamente noti per la vita di  godimento e la loro visuale edonistica del mondo, erano assai inclini alle acque termali. Possiamo presupporre che, magari, la storia delle Terme di catez risale già a quel periodo.... assai prima del 1797 come viene citato nel Lessico del Ducato di Drava.

101 forme diverse delle sorgenti di Čatez

10.000 m2 Riviera Termale Estiva
2.300 m2 Riviera Termale Invernale
Centro Salute
Centro Benessere
Per gli sportivi nell'anima e nel cuore

»Bagni di Kneipp nel saliceto di Catez«

Le scritture più tardive della Diocesi di Čatez ob savi citano che le terme siano note nella »cateska vrbina«  già dal 1802.

Lì avrebbe dovuto risiedere il legendario Folletto di Čatez-semi caprone e semi uomo. In quel periodo la gente usò scavare delle buche nella sabbia/terra circondandole con i rami facendovi »l'ammollo«. Lessico cita che l'acqua era assai calda, le sorgenti erano tra i più caldi del Ducato, è perciò la gente si raffreddava nel vicino fiume Sava.

E dopo i 220 anni?

Nelle Terme di catez l'acqua sgorga ancora, calda, termale e salutevole.

Oggi dalle undici sorgenti, dalla pronfodità di 600mt. aspiriamo acqua con la temperatura tra i 58 e 63°C. Questa preziosa, salutevole goccia viene usata tutti i giorni per gli usi di benessere, salute e cure. Gli effetti curativi documentati delle acque sono la base di tutte le terapie applicate nel nostro centro salute. I programmi sono applicati individualmente sotto stretto controllo di una equipe degli esperti (medici, terapeuti, infermiere).

La riabilitazione è, da noi, un processo complesso durante il quale i pazienti riacquistano il tenore di vita di ogni giorno e dove il membro equivalente dell'equipe è il paziente stesso.

365 gg. Nell'abbraccio delle acque termali

La salutevole acqua termale viene usata, nelle Terme di Čatez, anche quale mezzo di relax. Si può godere della nostra unica Riviera Termale usufruendo delle svariate piscine cui circoferenza totale corrisponde all'altezza del più alto monte della Slovenia-Triglav.

Le irrepetibili esperienze acquatiche portano anche oggi innumerevoli »folletti di Čatez« da tutte le parti del mondo che vengono ad immergersi nelle calde, salutevoli acque e godere delle tante attrazioni.

La sfida che ci siamo posti per iscritto all'apertura delle attrazioni acquatiche è stata raggiunto in pieno.

Da noi, anche dopo i 220 anni, sarete nell'abbraccio delle acque termali 365 giorni all'anno!

E non dipende né dalla stagione, né dai cambiamenti climatici ....

Le Terme di Čatez »bollono« anche dopo i 220 anni sempre con più forza, sempre proiettate al futuro!